Patrimonio culturale

All’interno del piano d’azione si prevede l’apertura di attività capaci di connettere l’arte alla conservazione del patrimonio culturale iracheno. Questa parte di attività potrà rappresentare un terreno di sperimentazione di innovative sinergie da riproporre in altri contesti e attraverso il quale creare nuove relazioni internazionali.

– Ricerca
Promozione di attività di ricerca e studio in ambito antropologico culturale, in collaborazione con Università irachene e internazionali, sulle tradizioni Artistiche musicali, artigianali e alimentari con lo scopo di preservarle, farle conoscere e tramandarle alle nuove generazioni.

– Sensibilizzazione
Organizzazione di incontri, conferenze e lezioni all’interno di scuole e università, eventi pubblici e campagne con l’utilizzo dei vari linguaggi artistici con lo scopo di sensibilizzare la società sulla tematica della conservazione e tutela del patrimonio culturale.

– Ambito museale
Avviare percorsi per creare link e connessioni tra musei e gallerie d’arte irachene ed internazionali con lo scopo di promuovere mostre ed esposizioni che servano da strumento di attrazione per uno sviluppo turistico nazionale (ed in futuro internazionale) dei territori.